Tour delle Marche

Prezzo

590 Euro

Durata giorni

4

Partenza

13/10/2022

Rientro

16/10/2022

IL VIAGGIO DE IL "CORRIERE DI SALUZZO"

PROGRAMMA PRELIMINARE DI VIAGGIO:

13/10/22 – GIOVEDI’:  LOCALITA’ DI PARTENZA – URBINO

Ritrovo dei Signori partecipanti nella prima mattinata presso le località di partenza previste e sistemazione su autobus riservato. Inizio del viaggio in direzione di Urbino con soste lungo il tragitto. Pranzo libero in autogrill e successivamente arrivo a destinazione per l’incontro con la guida locale e l’inizio delle visite. Nota per essere la città di nascita del pittore Raffaello Sanzio, Urbino, nel 2020 ha celebrato il 500esimo anniversario della morte dell’artista marchigiano. Visita del centro storico circondato da una lunga cinta muraria in cotto e adornato da edifici in pietra arenaria. Grazie al lavoro di importanti artisti, Urbino, da semplice borgo divenne “culla del Rinascimento” e, ancora oggi, passeggiando per il suo centro storico se ne respira l’aria quattrocentesca. Per l’UNESCO, infatti, la città ha il merito indiscusso di essere stata un punto d’attrazione per i più illustri studiosi e artisti del Rinascimento, italiani e stranieri, che l’hanno trasformata in un eccezionale complesso urbano. Al termine della visita trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Cena ed il pernottamento.

14/10/22 – VENERDI’: FABRIANO – MACERATA

Dopo la prima colazione in hotel partenza in direzione di Fabriano per la visita guidata. Città laboriosa ai piedi degli appennini, un piccolo gioiello adagiato in una magnifica vallata che saprà stupirvi per bellezza, storia e arte. Fabriano è anche città di mestieri, conosciuta in passato prima per la lavorazione del ferro, poi per i maestri cartai, ed oggi per le aziende leader nell’industria degli elettrodomestici. I fabrianesi si sono da sempre distinti per operosità, ingegno, capacità di rinnovamento, e nuove sfide li aspettano in questi anni di cambiamenti e rinnovamenti. Ingresso facoltativo al Museo della Carta. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio trasferimento a Macerata per la visita guidata della città. Sparsa tra le strade ed i vicoli del centro storico di Macerata c’è tanta storia e tanta arte; il centro storico di Macerata è un’armonica combinazione di epoche e stili, all’interno del quale spicca uno dei monumenti più rappresentativi della città: l’Arena Sferisterio, splendido esempio di architettura neoclassica che ospita ogni estate una prestigiosa stagione lirica, il Macerata Opera Festival. Al termine delle visite rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

15/10/22 – SABATO: RECANATI – LORETO

Prima colazione in hotel e partenza in direzione di Recanati, città nota per aver dato i natali al celebre poeta Giacomo Leopardi. Le colline, le piazze, le strade, persino il silenzio ci parla di lui e quando si visita Recanati, non si può fare a meno di percorrere le sue vie, senza che ogni scorcio ricordi i suoi versi. Il punto nevralgico della città di Recanati è sicuramente la piazza principale, intitolata al grande poeta. Piazza Leopardi vi accoglierà con una statua di Giacomo davanti alla quale tutti, non solo i turisti ma anche i cittadini stessi, hanno almeno una foto ricordo. Ingresso facoltativo presso la casa/museo di Giacomo Leopardi. A visite ultimate trasferimento in direzione di Loreto per il pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita guidata della città che deve la sua fama al santuario dove si conserva e si venera la Santa Casa della Vergine Maria; un luogo sacro, definito da Giovanni Paolo II il “vero cuore mariano della cristianità”. Il santuario è stato per secoli, ed è ancora oggi, uno dei luoghi di pellegrinaggio tra i più importanti del mondo cattolico. Al termine delle visite ricongiungimento dell’intero gruppo de “Il Corriere di Saluzzo” presso il santuario per la celebrazione della Santa Messa. Successivamente rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

16/10/22 – DOMENICA: ANCONA – LOCALITA’ DI PARTENZA

Prima colazione in hotel e partenza in direzione di Ancona. Incontro con la guida ed inizio della visita del capoluogo della Regione Marche. Ancona con i suoi 2400 anni di storia, oltre ad essere il capoluogo delle Marche, è la città più grande e popolosa della regione, e tra le più ricche di storia e bellezze. Fondata dai Siracusani in virtù del riparo naturale fornito dal monte Conero, è da sempre profondamente legata alla sua singolare posizione geografica. Pranzo in ristorante e successivamente inizio del viaggio di rientro con arrivo presso le località di partenza in serata.

 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:

Prezzo per abbonati € 590,00

Prezzo per NON abbonati € 605,00

(Minimo 45 partecipanti)

SUPPLEMENTO SINGOLA: € 95,00

ASS.NE ANNULLAMENTO FACOLTATIVA

Supplemento del 7% sulla quota di partecipazione

BIGLIETTI D’INGRESSO PREVISTI DURANTE IL TOUR:

Casa Museo Giacomo Leopardi a Recanati € 10,00 per persona

Museo della Carta di Fabriano € 5,50 per persona

(tariffe gruppo valide per un minimo 20 persone paganti)

 

LA QUOTA COMPRENDE:

Viaggio a bordo di autobus riservato;

Pedaggi autostradali e spese di parcheggio;

Sistemazione in struttura alberghiera di categoria 3 stelle sup. / 4 stelle;

Trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno al pranzo dell’ultimo giorno;

Bevande incluse ai pasti (1/2 lt. minerale + 1/4 lt. Vino);

Visite guidate come da programma;

Auricolari durante le visite guidate;

Assistenza di accompagnatore dell’agenzia;

Assicurazione medico – bagaglio;

Tasse e percentuali di servizio.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Pranzo del primo giorno; biglietti d’ingresso ai monumenti citati da programma; assicurazione contro l’annullamento; tassa di soggiorno in hotel; servizi di facchinaggio in hotel; mance ed extra di carattere personale; tutto quanto non espressamente indicato ne alla voce “SERVIZI INCLUSI”.

 

PENALI ANNULLAMENTO VIAGGIO:

10% dell’importo complessivo se la rinuncia è comunicata fino a 40 giorni prima della partenza

25% dell’importo complessivo se la rinuncia è comunicata fino a 30 giorni prima della partenza

50% dell’importo complessivo se la rinuncia è comunicata fino a 20 giorni prima della partenza

80% dell’importo complessivo se la rinuncia è comunicata fino a 10 giorni prima della partenza

nessun rimborso dopo tale termine

 

N.B. PER MOTIVI LOGISTICI L’ORDINE DELLE VISITE E LA LOCAZIONE ALBERGHIERA POTREBBERO SUBIRE DELLE VARIAZIONI, PUR GARANTENDO IL TOTALE SVOLGIMENTO DELL’ITINERARIO ORIGINALE.

 

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
Telegram
Print