Gran Tour della Giordania

Prezzo

1690 Euro (volo aereo escluso)

Durata giorni

8

Partenza

04/03/2023

Rientro

11/03/2023

!!!POSTI LIMITATI!!!

OPERATIVO VOLI AEREI:

SABATO   04/03/23   MILANO MALPENSA – AQABA   12:20 – 17:35

SABATO   11/03/23   AQABA – MILANO MALPENSA   18:30 – 22:05

FRANCHIGIA BAGAGLIO IN STIVA: 23 KG PER PERSONA

FRANCHIGIA BAGAGLIO A MANO PICCOLO (45cm X 36cm X 20cm) PER PERSONA

PROGRAMMA PRELIMINARE:

04/03/23SABATO: LOC. DI PARTENZA – MILANO MALPENSA – AQABA

Ritrovo dei Signori partecipanti in mattinata presso la località di partenza previste. Trasferimento in autobus riservato all’aeroporto di Milano Malpensa, in tempo utile per il disbrigo di tutte le formalità d’imbarco. Volo diretto in direzione di Aqaba. Pranzo libero in corso di viaggio. All’arrivo, Incontro con la guida parlante italiano e sistemazione a bordo del pullman per il trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in hotel.

05/03/23DOMENICA: AQABA – MAR MORTO – AMMAN (KM 350)

Dopo la prima colazione partenza per il Mar Morto in prima mattinata. Giornata a disposizione per godere dei benefici di questo specchio d’acqua salato che misura 67 chilometri di lunghezza, 650 chilometri quadrati di superficie, 415 metri sotto il livello del mare. Oltre ad una concentrazione del 30% di sali minerali. Sono questi i numeri del Mar Morto che potrebbero essere tranquillamente definiti i numeri del benessere. Questa enorme distesa di acqua, fango e sali terapeutici a cavallo tra Israele, Giordania e Cisgiordania, vanta un concentrato di proprietà benefiche che la rendono la meta ideale per chi desidera avere una pelle liscia e radiosa o alleviare i sintomi di numerosi disturbi dell’epidermide, di problemi respiratori e dolori articolari. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio trasferimento ad Amman. Sistemazione in hotel e a seguire cena e pernottamento.

06/03/23 – LUNEDI’: AMMAN – DESERT CASTLE – AMMAN (KM 270)

Dopo la prima colazione, visita guidata della città vecchia di Amman alla scoperta della Cittadella e del Teatro Romano, i due dei siti archeologici più famosi della città. Amman è una città che affascina al primo sguardo, nella quale antico e moderno si fondono per dare vita ad un unicum meraviglioso e seducente. Pranzo in ristorante in corso di visita e successivamente proseguimento ad est per la visita castelli del deserto della Giordania. Bellissimi esempi della prima arte e architettura islamica, con raffinati mosaici e affreschi ancora visibili, dove sarà possibile ammirare le meravigliose opere d’arte nel sito patrimonio mondiale dell’UNESCO di Qasr Amra. Rientro ad Amman, cena e pernottamento in hotel.

07/03/23 – MARTEDI’: AMMAN – JERASH – AJLOUN – AMMAN ( KM 180)

Dopo la prima colazione, proseguimento per Jerash, la “Pompei d’Oriente” che è forse il sito meglio conservato tra le città romane di questa provincia. Il sito si apre con una strada principale colonnata dalla quale si potranno ammirare il Cardo, il Teatro sud, il Tempio di Zeus, l’arco di Adriano, il Tempio di Artemide e il Ninfeo. I resti delle 14 chiese della città risalgono al periodo bizantino e sono ricche di raffinati mosaici. Pranzo in ristorante e successivamente proseguimento verso ovest fino al castello arabo di Ajloun risalente al XII secolo. Il Castello di Ajloun  fu fatto costruire da uno dei generali di Saladino nel 1184 d.C. per controllare le locali miniere di ferro e scongiurare le invasioni dei Franchi. Il Castello di Ajloun dominava le tre principali vie di accesso alla Valle del Giordano proteggendo le rotte commerciali tra Giordania e Siria.  Questo edificio è considerato uno dei migliori esempi di architettura militare dell’epoca. Rientro ad Amman per la cena ed il pernottamento.

08/03/23MERCOLEDI’: AMMAN – MADABA – MONTE NEBO – PETRA (350 KM)

Prima colazione in hotel e partenza in direzione di Madaba, dove hanno sede alcuni dei migliori mosaici bizantini al mondo, denominata anche “Città dei Mosaici”. Madaba deve la sua fama a una serie di straordinari mosaici bizantini tra i quali emerge, nella chiesa di San Giorgio, l’incredibile mosaico della mappa della Terra Santa. Il mosaico fu realizzato tra il 542 e il 570 d.C. per una chiesa bizantina ed era originariamente costituito da due milioni di tessere disposte su una superficie di 15,6 m di lunghezza e 6 m di larghezza. L’opera raffigura l’intero Levante, dal Libano al delta del Nilo, dal Mediterraneo al deserto. Secondo gli studiosi lo scopo di realizzare una mappa sul pavimento di una chiesa era quello di aiutare i pellegrini a raggiungere le proprie mete. Dopo la visita alla mappa – mosaico trasferimento in ristorante per il pranzo e successivamente proseguimento per il Monte Nebo, il punto più alto della catena montuosa dei Moabiti, dal quale si può godere di una vista straordinaria sulla Valle del Giordano. Arrivo a Petra nel tardo pomeriggio per la sistemazione in hotel e a seguire cena e pernottamento. ESCURSIONE FACOLTATIVA: Possibilità di assistere allo spettacolo notturno “LUCI E SUONI A PETRA” al costo di € 45,00 per persona.

09/03/23 – GIOVEDI’: PETRA

Prima colazione in hotel e partenza per la visita guidata ai numerosi siti di Petra. Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco è stata dichiarata una delle sette meraviglie del mondo moderno. Petra, la città rosa, scolpita nella roccia, è uno dei luoghi più magici che esistano al mondo. E pensare che fu scoperta solo piuttosto di recente tant’è vero che il complesso archeologico fu rivelato al mondo occidentale dall’esploratore svizzero Johann Ludwig Burckhardt nel 1812, esattamente due secoli fa. Nell’antichità era una città edomita, poi divenne capitale dei Nabatei. Verso l’VIII secolo fu abbandonata e, benché le sue antiche cavità abbiano ospitato i beduini per secoli, fu praticamente dimenticata fino all’età contemporanea. Le leggende intorno alla città di Petra sono infinite. Secondo gli archeologi sotto l’attuale città, coperta dalla sabbia del deserto, ne esisterebbe un’altra altrettanto maestosa, ancora da scoprire. Visita ai monumenti principali del sito. Pranzo in ristorante in corso di escursione. Nel pomeriggio tempo libero a disposizione per godersi individualmente il sito archeologico. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

10/03/23VENERDI’: PETRA – PICCOLA PETRA – WADI RUN DESERT – AQABA (205 KM)

Prima colazione in hotel e trasferimento a nord di Petra dove sorge Siq Al-Barid, che viene anche chiamata “Little Petra” a causa di somiglianze con il sito principale. Si pensa che sia stato un importante sobborgo di Petra Il sito comprende tombe, templi, canali d’acqua e cisterne scavate nella roccia. Questa è una delle caratteristiche più importanti di Beida ovvero il luogo in cui si svolgevano molte attività religiose, tra cui la “Festa del Bere”, quando il re dei Nabatei ospitava le celebrazioni e offriva da bere ai suoi ospiti. Il sito ospita anche una grotta con i resti di un affresco dipinto dai Nabatei che rappresentavano le viti, che confermava l’opinione che Beida fosse la zona di produzione del vino. Nel Siq Al Barid il sistema di irrigazione nabateo, che distribuiva l’acqua attraverso lunghi canali, serbatoi scavati nella roccia e dighe, è la prova della grandezza di questo sistema. A visite ultimate proseguimento verso sud in direzione di Wadi Rum, un paesaggio lunare di antichi alvei, montagne scolpite dal vento, vaste vedute del deserto e sabbie lisce dai colori pastello. L’escursione proseguirà con un divertente tour a bordo di jeep (2 ore circa) in questa oasi che venne scelta per registrare le scene del film “Lawrence d’Arabia”. Un’esperienza davvero “fuori dal mondo”! Pranzo in ristorante in corso di escursione. Proseguimento in direzione di Aqaba, sistemazione in hotel per la cena ed il pernottamento.

11/03/23– SABATO: AQABA – MILANO MALPENSA – LOC. DI PARTENZA

Prima colazione in hotel ed intera mattinata libera per godere di un po’ di relax presso la struttura alberghiera potendo usufruire delle piscine, della suana e del centro fitness. Pranzo presso il ristornate dell’hotel e nel pomeriggio trasferimento in direzione aeroporto in tempo utile per il disbrigo di tutte le formalità d’imbarco. Volo diretto Aqaba – Milano Malpensa. All’arrivo in Italia, rientro in autobus riservato presso le località di partenza.

 

QUOTAZIONE INDIVIDUALE VOLO AEREO A PARTIRE DA 250,00

(Tariffa comprensiva di 1 bagaglio a mano di piccole dimensioni +

1 bagaglio in stiva del peso di 23 kg per persona)

!!!Tariffa voli aerei VARIABILE!!!

La tariffa del volo aereo può variare in base alla reale disponibilità

di posti a bordo dell’aeromobile

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:

Minimo 20 partecipanti: € 1690,00

SUPPLEMENTO SINGOLA: € 420,00

ASSICURAZIONE FACOLTATIVA CONTRO ANNULLAMENTO: € 100,00

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Trasferimento in bus dalle località di partenza per l’aeroporto in andata e ritorno

  • Volo diretto da Milano Malpensa ad Aqaba in andata e ritorno

  • Tasse aeroportuali

  • 1 bagaglio in stiva da 23 kg per persona

  • 1 bagaglio a mano di piccole dimensioni (45cm X 36cm X 20cm) per persona

  • Sistemazione in hotel 4 / 5 stelle

  • Trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno al pranzo dell’ultimo

  • Assistenza di guida parlante italiano per l’intera durata del tour

  • Escursione nel deserto a bordo di jeep 4×4 (2 ore circa)

  • Ingressi inclusi durante il tour: Castelli del deserto, Sito archeologico di Jerash, Castello arabo di Ajloun, Madaba (Mosaico bizantino di Gerusalmme), Sito archeologico di Petra e Bedia ( Piccola Petra)

  • Visto turistico per l’ingresso in Giordania

  • Assistenza di accompagnatore dell’agenzia per tutta la durata del viaggio

  • Auricolari per l’intero gruppo durante tutto il soggiorno

  • Assicurazione medico/bagaglio

  • Mance

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Eventuale aumento delle tasse aeroportuali; eventuale adeguamento del carburante; le bevande i pasti; escursione serale “LUCI E SUONI A PETRA”; eventuali ingressi extra non indicati alla voce “la quota comprende”; eventuali escursioni facoltative da confermare in loco; eventuali tasse di uscita dal paese se previste (20 dollari per persona); facchinaggio negli hotel; assicurazione contro l’annullamento; tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

PENALI ANNULLAMENTO VIAGGIO:

10% dell’importo complessivo se la rinuncia è comunicata fino a 40 giorni prima della partenza

25% dell’importo complessivo se la rinuncia è comunicata fino a 30 giorni prima della partenza

50% dell’importo complessivo se la rinuncia è comunicata fino a 20 giorni prima della partenza

80% dell’importo complessivo se la rinuncia è comunicata fino a 10 giorni prima della partenza

nessun rimborso dopo tale termine

In qualsiasi caso o tempistica di annullamento, il biglietto aereo non sarà rimborsabile

N.B. OGNI PASSEGGERO DOVRA’ ESSERE MUNITO DI REGOLARE PASSAPORTO CON UNA VALIDITA’ RESIDUA

DI ALMENO 6 MESI PRIMA DELLA DATA DI SCADENZA

N.B.B. PER QUESTIONI ORGANIZZATIVE GLI ORARI DEI VOLI AEREI

POTREBBERO SUBIRE VARIAZIONI E PER MOTIVI LOGISTICI L’ORDINE DELLE VISITE POTREBBE

SUBIRE DELLE VARIAZIONI, PUR GARANTENDO IL TOTALE SVOLGIMENTO

DELL’ITINERARIO ORIGINALE.

 

REGOLE PER TRASPORTO DEL BAGAGLIO A MANO

È possibile portare un bagaglio a mano con peso massimo di 10 kg e dimensioni massime di 55 x 40 x 23 cm + un bagaglio a mano di piccole dimensioni 40 X 30 X 20 cm. Dato lo spazio limitato, in cabina è possibile portare soltanto 90 bagagli a mano grandi (55 x 40 x 23 cm); i rimanenti saranno trasportati a titolo gratuito nella stiva dell’aereo. 

Durante il passaggio attraverso i controlli di sicurezza aeroportuale:

I liquidi devono essere trasportati in un contenitore non superiore a 100 ml ( 3,4 once ) .

  •  Tutti i liquidi devono essere contenuti in un unico sacchetto di plastica trasparente e richiudibile di fino a 20 cm x 20 cm , con una capacità totale fino a un litro
  •  È necessario essere in grado di chiudere completamente la borsa e in grado di entrare nel vostro bagaglio a mano .
  •  La borsa di liquidi deve essere messa fuori dal bagaglio a mano per essere controllati separatamente.

Medicinali liquidi e oggetti contundenti:

  •  È consentito trasportare medicinali liquidi come richiesto per il viaggio . Le medicine non ha bisogno di adattarsi nel sacchetto trasparente, ma devono essere pronte per l’ispezione di sicurezza se richieste in aeroporto.
  • All’interno del bagaglio a mano è severamente vietato il trasporto di oggetti contundenti (lime, forbicine, pinzette, ecc…)
Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
Telegram
Print