Crociera sul Nilo: Alla scoperta dell’antico Egitto

Prezzo

2100 Euro

Durata giorni

8

Partenza

07/05/2023

Rientro

14/05/2023

VIAGGIO CONFERMATO - ULTIMI POSTI DISPONIBILI

PROGRAMMA PRELIMINARE:

07/05/23 – DOMENICA: LOC. DI PARTENZA – MILANO MALPENSA – CAIRO – LUXOR

Ritrovo dei Signori partecipanti in mattinata presso la località di partenza previste. Trasferimento in autobus riservato all’aeroporto di Milano Malpensa in tempo utile per il disbrigo di tutte le formalità d’imbarco. Alle ore 14.30 partenza in direzione de il Cairo con volo di linea. Pasto a bordo. Arrivo alle ore 18.10 e coincidenza aerea per Luxor con partenza alle ore 22.00 ed arrivo a destinazione alle ore 23.05. All’arrivo a Luxor trasferimento in hotel e pernottamento.

08/05/23 – LUNEDI’: LUXOR

Prima colazione in hotel. In mattinata trasferimento sulla motonave e pranzo. Nel pomeriggio visita degli straordinari templi di LUXOR e KARNAK. Il primo si trova sulla riva del Nilo ed è circondato dagli edifici moderni, edificato da Ramses II e Amenofi III: il bellissimo viale delle Sfingi dà accesso al tempio ed al pilone monumentale, che preannuncia i due grandiosi cortili colonnati che introducono il santuario vero e proprio, dominato dalla sala ipostila e dal sancta sanctorum. Il Santuario di Karnak, situato a pochi chilometri, è probabilmente il complesso monumentale più grandioso mai costruito, con uno sviluppo che proseguì per 1500 anni: è un susseguirsi di cortili, recinti sacri, statue, spettacolari sale colonnate, templi dedicati a diverse divinità, in pratica il fiore all’occhiello dell’architettura e dell’arte dell’Antico Egitto. Cena e pernottamento a bordo della motonave.

09/05/23 – MARTEDI’: LUXOR – EDFU

Prima colazione a bordo della motonave. Mattinata dedicata alla visita delle necropoli dell’antica TEBE, situate sulla riva occidentale del Nilo: si inizia dai colossi di Memnone, due colossi granitici ritraenti il faraone Amenofi III e che i Greci scambiarono per il divino Memnone. Si prosegue con la visita di alcune tombe della Valle dei Re e delle Regine, una serie di tombe rupestri inserite in un paesaggio arido tra pareti scoscese e rocciose nelle quali furono nascoste le reliquie dei più grandi faraoni e regine della storia di Egitto. La mattina si concluderà con la visita dello scenografico tempio della regina Hatshepsut a Deir El Bahari e caratterizzato da una serie di terrazze colonnate. Rientro sulla motonave per il pranzo. Nel pomeriggio partenza in direzione di Edfu oltrepassando la chiusa di Esna e navigando lungo le calme acque del Nilo. Cena e pernottamento a bordo della motonave.

 

10/05/23 – MERCOLEDI’: EDFU – ASSUAN

Prima colazione a bordo della motonave. In mattinata visita del tempio di EDFU, il sito archeologico tra i meglio conservati del paese, dedicato ad Horus e costruito in età greco-romana: straordinario il grandioso pilone monumentale e due splendide sale ipostile. Rientro sulla motonave per il pranzo. Nel pomeriggio visita del tempio di KOM OMBO e visita del tempio dedicato a Sobek e Haroeris: costruito nei periodi tolemaico e romano, è dedicato alle due divinità e caratterizzato dalla spaziosa sala caratterizzata da otto  grandi colonne con capitelli a forma di loto. Dopo la visita si proseguirà la navigazione lungo il corso del Nilo alla volta di Assuan. Cena e pernottamento a bordo della motonave.

 

11/05/23 – GIOVEDI’: ASSUAN – ABU SIMBEL – ASSUAN

Prima colazione a bordo della motonave. In prima mattinata partenza per l’escursione in bus per ABU SIMBEL. La partenza avverrà verso le 04.00 del mattino circa per sfruttare le ore più fresche della giornata dato che Abu Simbel è ubicata nella parte sud dell’Egitto e vicino al Sudan, quindi soggetta a temperature elevate. All’arrivo visita degli straordinari templi rupestri eretti in onore di Ramses II e di sua moglie Nefertari: è uno dei luoghi più celebri e spettacolari dell’antico Egitto, caratterizzato da due templi rupestri, il più grandioso dei quali è dedicato al grande faraone. Rientro a bordo della motonave per il pranzo. Nel pomeriggio si navigheranno le acque del Nilo a bordo della clasica imbarcazione egiziana: la feluca. Durante la navigazione è prevista una sosta al giardino botanico di Assuan. Cena e pernottamento a bordo della motonave.

 

12/05/22 – VENERDI’: ASSUAN – CAIRO

Prima colazione a bordo della motonave. In mattinata escursione in barca al tempio tolemaico di Philae: consacrato alla dea Iside, è uno dei templi più belli e scenografici dell’antico Egitto. Il tempio di Philae è uno dei templi salvati dalle acque durante la costruzione della diga di Assuan, insieme al tempio di Abu Simbel. Nell’antichità, si trovava sull’isola con lo stesso nome, ma con la costruzione della diga di Assuan, tale isola sarebbe stata sommersa, quindi il tempio fu spostato con cura, pietra dopo pietra, nella sua posizione attuale, a pochi chilometri dalla diga. Il complesso, altamente spettacolare, oltre al tempio di Iside include altri monumenti come il tempietto di Nectanebo e l’elegante chiosco di Traiano. Rientro a bordo della motonave per il pranzo. Nel pomeriggio trasferimento all’aeroporto di Assuan in tempo utile per il disbrigo di tutte le formalità d’imbarco. Partenza alle ore 15.50 in direzione de il Cairo con volo di linea ed arrivo a destinazione previsto per le ore 17.15. All’arrivo al Cairo trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.

13/05/23 – SABATO: CAIRO

Prima colazione in hotel. In mattinata visita guidata al Museo Egizio, la più grande e straordinaria raccolta di antichità egizie al mondo: in attesa dell’apertura della nuova e più grande sede, raccoglie oltre 120.000 pezzi che, in un percorso cronologico, illustrano la vita e l’incomparabile arte dei manufatti che vanno dalla statuaria monumentale ad opere di altissima oreficeria; da non perdere (con supplemento da pagare in loco se interessati) la visita dello strabiliante corredo funerario di Tutankhamon. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio trasferimento nella vicina piana di EL GIZA, sulla riva occidentale del Nilo: è il luogo delle grandi sepolture monumentali di tre faraoni dell’antico Regno appartenenti alla IV Dinastia, i celeberrimi Cheope, Chefren e Micerino che con le loro immense piramidi costruite intorno al 2500 a.C. hanno indissolubilmente reso l’Egitto un luogo mitico e misterioso. A seguire la visita della Sfinge, l’animale fantastico con il capo raffigurante il faraone Chefren. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

14/05/23 – DOMENICA: CAIRO – MILANO MALPENSA – LOC. DI PARTENZA

Prima colazione in hotel e successivo trasferimento in direzione dell’aeroporto aeroporto in tempo utile per il disbrigo di tutte le formalità d’imbarco. Volo diretto Cairo – Milano Malpensa con partenza dall’Egitto alle ore 09.35 ed arrivo in Italia alle ore 13.30. All’arrivo in Italia, rientro in autobus riservato presso le località di partenza.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:

Minimo 20 partecipanti: € 2100,00

SUPPLEMENTO SINGOLA: € 400,00

ASSICURAZIONE FACOLTATIVA CONTRO ANNULLAMENTO: € 120,00

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Trasferimento in bus dalle località di partenza per l’aeroporto in andata e ritorno

  • Volo di linea Egyptair per il Cairo da Milano Malpensa in andata e ritorno
  • Voli interni in Egitto dal Cairo a Luxor e da Assuan al Cairo
  • 1 bagaglio in stiva del peso di 20 kg
  • 1 bagaglio a mano del peso di 7 kg
  • Tasse aeroportuali

  • 4 pernottamenti a bordo di motonave con sistemazione in cabina doppia

  • 2 pernottamenti al Cairo in hotel di categoria 4/5 stelle
  • 1 pernottamento a Luxor in hotel di categoria 4/5 stelle
  • Trattamento di pensione completa
  • Guida locale a seguito del gruppo per tutte le visite previste da programma
  • Ingressi ai monumenti previsti da programma
  • Escursione in bus privato ad Abu Simbel
  • Visto turistico per l’ingresso in Egitto

  • Assistenza di accompagnatore dell’agenzia per tutta la durata del viaggio

  • Auricolari per l’intero gruppo durante tutto il soggiorno

  • Assicurazione medico/bagaglio

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Le mance stimate su una base di 50 euro per passeggero; eventuale aumento delle tasse aeroportuali; eventuale adeguamento del carburante; le bevande i pasti; eventuali ingressi extra non indicati alla voce “la quota comprende”; eventuali escursioni facoltative da confermare in loco; facchinaggio negli hotel; assicurazione contro l’annullamento; tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

 

PENALI ANNULLAMENTO VIAGGIO

(DA CONSIDERARE SOLO PER CHI NON STIPULA L’ASSICURAZIONE CONTRO L’ANNULLAMENTO)

perdita dell’acconto versato se la rinuncia è comunicata fino a 60 giorni prima della partenza

80% dell’importo complessivo se la rinuncia è comunicata tra il 59° ed il 35° giorno prima della partenza

nessun rimborso dopo tale termine

In qualsiasi caso o tempistica di annullamento, il biglietto aereo non sarà rimborsabile

 

DOCUMENTI NECESSARI PER AFFRONTARE UN VIAGGIO IN EGITTO:

L’INGRESSO NEL PAESE È UN PERMESSO CON PASSAPORTO, IL QUALE DEVE AVERE UNA VALIDITÀ RESIDUA DI ALMENO 6 MESI, OPPURE CON CARTA D’IDENTITÀ CARTACEA VALIDA PER L’ESPATRIO CON VALIDITÀ RESIDUA DI SEI MESI, CORREDATA DA DUE FOTO FORMATO TESSERA. IN MANCANZA DI QUESTI DOCUMENTI 

NON VIENE RILASCIATO IL VISTO D’INGRESSO.

N.B.B. PER QUESTIONI ORGANIZZATIVE GLI ORARI DEI VOLI AEREI POTREBBERO

SUBIRE VARIAZIONI E PER MOTIVI LOGISTICI L’ORDINE DELLE VISITE POTREBBE SUBIRE DELLE VARIAZIONI, PUR GARANTENDO IL TOTALE SVOLGIMENTO

DELL’ITINERARIO ORIGINALE.

REGOLE PER TRASPORTO DEL BAGAGLIO A MANO

È possibile portare un bagaglio a mano con peso massimo di 7 kg e dimensioni massime di 55 cm di atezza x 40 cm di larghezza x 23 cm di profondità.

Durante il passaggio attraverso i controlli di sicurezza aeroportuale:

  • I liquidi devono essere trasportati in un contenitore non superiore a 100 ml ( 3,4 once ) .
  •  Tutti i liquidi devono essere contenuti in un unico sacchetto di plastica trasparente e richiudibile di fino a 20 cm x 20 cm , con una capacità totale fino a un litro
  •  È necessario essere in grado di chiudere completamente la borsa e in grado di entrare nel vostro bagaglio a mano .
  •  La borsa di liquidi deve essere messa fuori dal bagaglio a mano per essere controllati separatamente.

Medicinali liquidi e oggetti contundenti:

  •  È consentito trasportare medicinali liquidi come richiesto per il viaggio . Le medicine non ha bisogno di adattarsi nel sacchetto trasparente, ma devono essere pronte per l’ispezione di sicurezza se richieste in aeroporto.
  • All’interno del bagaglio a mano è severamente vietato il trasporto di oggetti contundenti (lime, forbicine, pinzette, ecc…)
Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
Telegram
Print