Bologna: da Don Camillo alle Acetaie Modenesi

Prezzo

240 Euro

Durata giorni

2

Partenza

18/02/2023

Rientro

19/02/2023

PROGRAMMA PRELIMINARE:

18/02/23 – SABATO: LOCALITÀ DI PARTENZA – BRESCELLO – BOLOGNA

Ritrovo dei Signori partecipanti presso le località di partenza previste e sistemazione su autobus riservato. Inizio del viaggio ed arrivo a Brescello. Incontro con la guida e visita della bella cittadina emiliana. L’itinerario prevede anche la visita guidata dei musei “Peppone e don Camillo” e “Mondo Guareschi” Il museo è allestito nel Centro Culturale San Benedetto (sede della Casa del Popolo durante le riprese). Le sale contengono numerosi cimeli del Don Camillo cinematografico: la moto di Peppone, il vestito di don Camillo, le biciclette usate dai due alla fine di Don Camillo e l’On. Peppone. All’interno si possono ammirare numerose fotografie scattate durante la lavorazione dei film. Al termine delle visite trasferimento in direzione di Bologna. Tempo a disposizione per il pranzo libero e nel pomeriggio incontro con la guida per la visita della città: sede della più antica Università del mondo occidentale, Bologna, in Emilia-Romagna, è una città con un’intensa vita culturale e un patrimonio storico molto interessante. Bologna è prima di tutto città universitaria: tra le sue strade, i suoi vicoli, i suoi portici si respira un’aria giovanile in continuo fermento culturale. Chiamata anche la “Dotta”, per via della sua antica Università, e la “Grassa” per la sua gastronomia, la città si fregia del titolo “Città creativa della Musica UNESCO” e vanta un centro storico medievale tra i più estesi e meglio conservati d’Europa, brulicante di locali, osterie, teatri e botteghe. Al termine delle visite trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

19/02/23 – DOMENICA: BOLOGNA – CASTELVETRO DI MODENA – LOCALITA’ DI PARTENZA

Prima colazione in hotel, incontro con la guida per il proseguimento delle visite della città di Bologna. Durante l’itinerario si visiteranno il Palazzo Comunale, costituito da due diversi edifici accorpati in un’unica struttura quadrangolare, la Basilica di San Petronio dedicata al patrono cittadino (ottavo vescovo di Bologna dal 431 al 450), riconosciuta come la più grande e importante chiesa bolognese. L’itinerario proseguirà con la visita del Ghetto Ebraico che conserva ancora oggi la sua struttura originaria. Un dedalo di viuzze e passaggi sospesi, ponti coperti e piccole finestre che racconta la storia di un’intera comunità, costretta a vivere in un’area specifica delle città italiane dallo Stato della Chiesa a partire dal 1556. Al termine delle visite trasferimento in ristorante nei paraggi di Modena per il pranzo tipico e nel pomeriggio visita guidata di una tipica acetaia modenese con la possibilità di acquistare i prodotti dell’azienda. Sistemazione a bordo del pullman ed inizio del viaggio di rientro presso la località di partenza.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE

Minimo 30 partecipanti: € 240,00

SUPPLEMENTO SINGOLA: € 35,00

QUOTA D’ISCRIZIONE VIAGGIO SICURO: € 10,00

(La suddetta quota va pagata al momento del versamento dell’acconto ed

include la copertura dell’assicurazione contro l’annullamento per motivi di salute)

LA QUOTA COMPRENDE:

  • viaggio a bordo di autobus riservato;

  • pedaggi autostradali e spese di parcheggio;

  • sistemazione presso hotel 4 stelle alle porte di Bologna;

  • trattamento di mezza pensione in hotel;

  • 1 pranzo tipico emiliano;

  • bevande incluse ai pasti (1/2 lt. minerale + 1/4 lt. Vino);

  • visite guidata presso un’acetaia modenese;

  • visita guidata di Brescello con biglietti d’ingresso ai musei inclusi;

  • visita guidata di Bologna;

  • assistenza accompagnatore agenzia;

  • utilizzo di auricolari durante le visite previste da programma (in caso di smarrimento o danneggiamento del materiale dato in dotazione verrà addebitata al viaggiatore una penale pari ad € 100,00)

  • assicurazione medico bagaglio;

  • tasse e percentuali di servizio;

     

LA QUOTA NON COMPRENDE:

tassa di soggiorno in hotel da pagare in loco; Eventuali escursioni extra in loco; Mance ed extra di carattere personale; Tutto quanto non espressamente indicato ne “La quota comprende”.

N.B. PER MOTIVI LOGISTICI L’ORDINE DELLE VISITE E LA LOCAZIONE ALBERGHIERA POTREBBERO SUBIRE DELLE VARIAZIONI, PUR GARANTENDO IL TOTALE SVOLGIMENTO DELL’ITINERARIO ORIGINALE.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
Telegram
Print